11.03.2022

Finanziamento sostenibile per AENA

Intesa Sanpaolo, Divisione IMI Corporate & Investment Banking, ha siglato come unico finanziatore, una linea di credito di 500 milioni di euro con AENA, SME S.A., il principale operatore aeroportuale spagnolo. L'accordo, perfezionato nel mese di dicembre 2021, comporta un prestito a termine bilaterale di 3+1+1 anni con l'inclusione di parametri ESG.

Il costo del finanziamento potrà variare in base al raggiungimento di obiettivi sia green, come la riduzione dell'impatto ambientale, sia sociali, misurati in base all'evoluzione dei parametri di sostenibilità (performance ESG, corporate governance, emissioni, effluenti e rifiuti, etica aziendale, ecc.).

Il deal conferma l'impegno di Intesa Sanpaolo ad essere un punto di riferimento per le migliori aziende europee con focus su un'economia più sostenibile supportandole, non solo in Spagna, anche nei momenti più difficili della pandemia, e conferma altresì il suo ruolo di sostegno ai piani di recupero e resilienza europei.

AENA, SME S.A. è una società per azioni spagnola che gestisce aeroporti di interesse generale in Spagna. L’azienda, posseduta al 51% dall'ente pubblico ENAIRE, controlla 45 aeroporti e 2 eliporti in Spagna e partecipa, attraverso la sua filiale "Aena Internacional", alla gestione di 15 aeroporti in Europa e America, il che la rende il più grande operatore aeroportuale al mondo per numero di passeggeri.

“Questa operazione è un'ulteriore dimostrazione dell'impegno di Intesa Sanpaolo nel finanziamento sostenibile verso aziende Tier 1 in settori strategici come Infrastrutture, TMT, Real Estate e Utilities.”– dice Carlos Garrido, Global Relationship Manager della Filiale Intesa Sanpaolo di Madrid.

Juan Pontoni, General Manager della Filiale Intesa Sanpaolo di Madrid, afferma: “Dopo aver chiuso due operazioni simili lo scorso anno, questo nuovo importante finanziamento rafforza il nostro impegno e posiziona Intesa Sanpaolo in Spagna come una delle banche leader nel finanziamento sostenibile”.