Economind
[ Podcast a cura di autorevoli economisti e analisti su scenari e trend ]
podcast
Le Eccellenze Italiane a Parigi
Alberto Francese, Head of Corporate Broking Research Intesa Sanpaolo
24.10.2022
tempo di fruizione: 8 min

INSIGHTS - ECONOMIND - 09

INSIGHTS - ECONOMIND - 09

02:36

Intesa Sanpaolo, in collaborazione con Borsa Italiana ed Euronext, ha organizzato a metà ottobre un evento a Parigi dove investitori francesi e italiani hanno incontrato 38 eccellenze industriali del nostro Paese appartenenti al segmento Euronext STAR Milan. Anche nel primo semestre 2022, in uno scenario caratterizzato dal rialzo dei costi delle materie prime e dell’energia e da inefficienze nella supply chain, il fatturato aggregato delle società STAR è cresciuto del 16.5% e il margine è rimasto stabile intorno al 13%, confermando la loro resilienza e la capacità di reazione.

Le stime per la seconda parte del 2022 vedono un fatturato aggregato in crescita di circa il 9% nel secondo semestre e un margine in linea con quello del primo semestre, mentre le attuali stime per il 2023 sembrano sfidanti, con una crescita attesa di circa il 7% e un aumento del margine di circa 60 punti base. Pensiamo che uno scenario di lieve recessione sia probabile per il prossimo anno, questa eventualità porterebbe, secondo una nostra simulazione, a un taglio degli utili aggregati 2023 delle società STAR tra il 30 e 40% rispetto alle attuali stime.

Con un simile taglio delle stime, il P/E STAR 2023 sarebbe allineato alla sua media storica, cioè riteniamo che i livelli di valutazione attuali dell’indice FTSE Italia STAR stiano già incorporando gli effetti di una lieve recessione nel 2023.

[Fonte: Elaborazioni Intesa Sanpaolo su dati FactSet] 

Della stessa rubrica
VIEW ALL